Icas oggi

L'azienda

ICAS nasce nel 1956 da un’idea ambiziosa del Cav. Bruno Getto: su richiesta specifica delle prime aziende produttrici di spumante italiano, crea e sviluppa una macchina automatica di alta precisione per industrializzare la produzione di gabbiette fermatappi che sino ad allora venivano fabbricate manualmente. Nel corso degli anni, grazie allo sviluppo delle tecnologie impiegate e alla continua espansione dei mercati, la rete distributiva di ICAS cresce, e l’azienda diventa ben presto il primo produttore a livello mondiale di gabbiette fermatappi.

5

filiali

38

parco macchine (solo nello stabilimento di Ivrea)

1.500.000.000

gabbiette prodotte l’anno

6.500.000

gabbiette prodotte al giorno

125

dipendenti (solo nello stabilimento di Ivrea)

12

brevetti registrati

ICAS è da sempre un’azienda “customer oriented”, con l’obiettivo di assicurare al cliente la fornitura di prodotti e servizi ai massimi livelli. La storia, fondata su solidi valori, è fatta di relazioni e collaborazioni proficue, che hanno permesso di creare, anno dopo anno, un successo crescente sul mercato. Un team formato da 125 dipendenti, tra cui ingegneri, assistenti amministrativi, commerciali e responsabili della qualità costituisce il nucleo e il vero plusvalore dell’azienda.

ICAS, per rispondere alla crescente domanda del mercato, continua ad investire in ricerca e sviluppo, brevetti, tecnologie ed innovazione. Co-progettazione, qualità e servizio sono fattori distintivi che fanno di ICAS il fornitore di riferimento per il mercato del lusso. Per coprire al 100% la distribuzione worldwide, nel 2021 ha inaugurato una nuova sede in Australia. Oggi, ICAS esporta in 6 continenti, più di 65 paesi nel mondo. Un’azienda in continua crescita, con un occhio alla tradizione ed uno all’innovazione.